• Sala 4, 2. Copertina, (Italie Voyages, XIII, 3, gennaio 1935)

  • Autore

    Anonimo
  • Datazione

    1935
  • Misure

    20x15 cm
collezione

Il sodalizio con le Ferrovie dello Stato passava anche attraverso la realizzazione di riviste, tra cui Italie Voyages. Le copertine celebravano non solo le bellezze italiane all’estero ma anche gli usi e i costumi locali. Nello specifico qui si vede il tradizionale carretto siciliano di cui sembra riconoscersi la versione palermitana per le sponde trapezoidali, la tinta di fondo gialla, le decorazioni prevalentemente geometriche e i temi rappresentati sugli scacchi che variavano tra il cavalleresco e il religioso.

Opere simili

Sala 4, 2. Copertina, (Italie Voyages, XIII, 3, gennaio 1935)

collezione

Sala 4, 2. Copertina, (Italie Voyages, XIII, 3, gennaio 1935)

collezione

Sala 4, 2. Copertina, (Italie Voyages, XIII, 3, gennaio 1935)

collezione

Sala 4, 2. Copertina, (Italie Voyages, XIII, 3, gennaio 1935)

collezione

Sala 4, 2. Copertina, (Italie Voyages, XIII, 3, gennaio 1935)

collezione

Sala 4, 2. Copertina, (Italie Voyages, XIII, 3, gennaio 1935)

collezione

Sala 4, 2. Copertina, (Italie Voyages, XIII, 3, gennaio 1935)

collezione

Sala 4, 2. Copertina, (Italie Voyages, XIII, 3, gennaio 1935)

collezione

Sala 4, 2. Copertina, (Italie Voyages, XIII, 3, gennaio 1935)

collezione

Sala 4, 2. Copertina, (Italie Voyages, XIII, 3, gennaio 1935)

collezione